Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Piotta live with the Band

15 dicembre ,
€12

Sabato 15 Dicembre Piotta Live with the Band & Flex Party in collaborazione con Radio Nostalgia / Jolly Staff / Raptus
Apertura porte ore 22:30

Biglietti in prevendita 10€ +2€ d.p. (Shot incluso)
Biglietti in cassa 15€

ACQUISTA IL BIGLIETTO ONLINE

oppure c/o:
Carrara: Swamp Club / Barlume
Massa: Essedì Shop / Jack Rabbit

Piotta – interno 7

Interno 7 è il nono album di Piotta. Un capitolo della sua carriera che rappresenta un concept sul tempo, la memoria, i ricordi, come quelli custoditi nella vecchia casa di famiglia, nei cassetti della stanza dove è cresciuto, in quell’Interno 7 che dà il titolo al disco. Una galleria di emozioni, di foto, di frammenti, di paesaggi, di storie, di volti, in un gioco continuo di luci e di ombre, e di quel “tempo ritrovato” di proustiana memoria.
Il tempo passa, i ragazzini diventano grandi, i sogni si dileguano nel mondo reale, le persone care scompaiono, e indietro non si può tornare. Per questo -da tempo- il protagonista, che poi è Tommaso, non tornava in quell’Interno 7. Era il suo modo di restare felice, finché un trasloco forzato non l’ha costretto a fare i conti con il passato, e con tutto ciò che è stato. Di lui, di noi.
Una produzione molto attuale, con il ritorno – già dalla composizione dei brani – del pianoforte e delle chitarre acustiche, unite a quegli elementi musicali urban da cui Piotta proviene, in un mix di melodia e rap che attraversa tutta la stesura del disco. Un album molto meno rock rispetto al passato recente, con una cifra artistica e cantautorap che dialoga, in una riflessione profonda, tra sentimenti universali e introspezione personale. La produzione, sempre affidata a Emiliano Rubbi, crea un filo conduttore con i precedenti capitoli discografici, proiettando però le peculiarità musicali di Piotta verso una nuova dimensione. Tra le collaborazioni troviamo il musicista australiano Benjamin Stanford, universalmente conosciuto come Dub FX. Il rap del compianto Primo Brown, con il quale Tommaso ha abbracciato amicizia e percorso professionale. ll poeta anonimo romano Er Pinto e gli amici musicisti e attori dell’Orchestraccia (Luca Angeletti, Giorgio Caputo, Marco Conidi, Edoardo Pesce) con i quali ha condiviso in più di un’occasione palchi e serate.

  • Comments

Dettagli

Data:
15 dicembre
Costo:
€12
Categorie Evento:
,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi